Libri di Halloween per bambini


Oggi è la Festa di Halloween, una ricorrenza di origine celtica per celebrare gli spiriti dei defunti. Col passare dei secoli, negli Stati Uniti prima e nel resto del mondo poi, da festa religiosa ha cominciato ad assumere sempre più le forme marcatamente commerciali con cui è nota oggigiorno. Quale bambino, infatti, non conosce la celeberrima formula “dolcetto o scherzetto”?

Quest’anno, dopo molte ricerche, ho optato per due libri di Halloween per bambini un po’ particolari. Non sono infatti dei racconti, bensì dei libri-gioco. In fondo, quale miglior occasione per giocare con un libro? Perciò, bando alle ciance e passiamo alle presentazioni!

La prima proposta è “Monsterland. Guarda, cerca… trova! Un libro spaventoso per contare”, di Agnese Baruzzi. Qui sotto trovate l’immagine della copertina e di una pagina interna del volume:

Copertina del libro “Monsterland”

Una pagina interna del libro

Coloratssime e in formato gigante, le pagine del libro sono popolate da creature mostruose, vampiri, mummie, orribili insetti… compito del piccolo lettore sarà cercarli e contarli, annotando il numero esatto a bordo pagina e poi confrontandolo con le soluzioni in fondo al volume.

Edito da White Star per la collana White Star Kids, è adatto per bambini dai 5 agli 8 anni: in modo originale e creativo, invita i lettori ad esercitarsi con i numeri, mettendo anche alla prova la loro capacità di osservazione.

“Valigetta Arrivano i mostri” (edizione illustrata, Aa. Vv.) è adatto, invece, a un pubblico di giovanissimi, intorno ai 4 anni ed è una proposta di Edizioni Usborne del 2015, ma che potete ancora trovare su siti di e-commerce dedicati ai libri.

La valigetta

I quattro volumi contenuti nella valigetta

All’interno della pratica valigetta potete trovare ben quattro volumetti, tutti… mostruosi! Il primo è “Mostri. Libro di attività”, dedicato a tante attività a tema Halloween; poi c’è “Mostri. Libro da colorare”, pieno di disegni e immagini con cui dar libero sfogo alla fantasia; e infine ben due volumi per giocare e divertirsi con gli adesivi: “I mostri. Libro con adesivi” e “Mostri adesivi”.

Due proposte editoriali che si discostano un po’ dalla classica storia da leggere prima della buonanotte, ma che puntano di più sulla dimensione ludica della lettura. Perché leggere è davvero divertente, specialmente ad Halloween! E come sempre…

 

BUONA LETTURA

 

*Il presente blog non detiene alcun diritto sulle immagini che compaiono in questo articolo, che sono qui riportate unicamente a scopo illustrativo.